lunedì 11 giugno 2012

Il Mio Diario Creativo

Come vi ho promesso, qui troverete le foto del progetto che ho proposto al Meeting ASI Piemonte del 10.6.2012 ed un tutorial dei passaggi base di come utilizzare i colori Dylusions.

Importante timbrare con i tamponi all'olio tipo Archival o quelli  a base di solvente che sono resistenti all'acqua. Per quanto riguarda invece la parte degli abbelimenti, delle scritte, del collage o altro materiale che possano riempire le vostre pagine....  questo è tutto frutto della vostra fantasia e del vostro stato d'animo di quel momento sono sicura di vedere presto qualche vostro progetto. Ciao







TUTORIAL :

 1. Bagnare bene  il lato destro del foglio con lo spruzzino (se non sei mancina)

2. Spruzzare i vari colori e spruzzare ancora dell'acqua
3. Sollevare per fare scorrere bene il colore

4. Chiudere e premere bene su tutti i lati

5. Aprire

6. Rullare con lo scottex per ascuigare l'eccesso di colore, ma il risultato non mi
    soddisfa perciò


7. aggiungo altro colore sempre sul lato sinistro, richiudo e premo bene

8. Apro ed ora si... che mi piace,  perciò tampono con lo scottex e continuo


9.  Posiziono lo stencil  ( perchè ho deciso di utilizzarlo ) e spruzzo dell'acqua, tenendolo
     fermo in posizione


10. Sposto lo stencil bagnato capovolgendolo sul lato sinistro e premo, quindi
      lo tolgo delicatamente



 
11.  Aspetto almeno circa 15 secondi per lasciare il tempo all'acqua di reagire sui Dylusions,
       poi posso tamponare delicatamente con lo scottex e quindi ascuigare con il heat tool.
      A questo punto inizio a timbrare e a decorare come deciso





12. Non sprechiamo il colore spruzzato !  quello che resta, lo raccogliamo con del cartoncino,
      saranno tutti pezzi grandi o piccoli che potremo in futuro utilizzare per un biglietto, per una
      fustellata per o quant'altro vi possa venire in mente in un altro momento
     


3 commenti:

Rita ha detto...

io ti aspetto ad un meeting veneto per farmi contagiare :)

PikiScrap ha detto...

Mmmhhh.questo bel progetto mi ricorda qualcosa....forse le mie mani pastrocchiate domenica sera, Grazie Magda!!!Ho imparato tante cose con questo progetto, soprattutto a creare lavori un po' più liberi e meno precisini e impostati...ti ho taggato sul mio blog per un giochino se hai voglia di partecipare....
Ciao ciao
Francesca

Manu Mamma ha detto...

Bellissimooooo!
Grazie Magda per il tutorial!
Manu